INFOMOTORI "Provala tu" - Criteri di Valutazione e Privacy

  1. I Partecipanti

    L’iniziativa Nazionale “Provala Tu” è riservata a soggetti di qualsiasi nazionalità che presentino una foto del test drive con Alfa Romeo Giulietta corredata da una didascalia sulla vettura provata.

    Sono esclusi dall'iniziativa tutti coloro che non rispettano i seguenti passaggi:

    Non possono partecipare al contest i dipendenti di Infomotori.com e tutti i collaboratori nonché i loro parenti di primo grado.

  2. Presentazione dei contenuti all'iniziativa "Provala Tu"

    I lettori di Infomotori.com avranno la possibilità di testare Alfa Romeo Giulietta da novembre 2015. Il concorso scade il 20/03/2016.

    I lettori che vogliono partecipare all’iniziativa “Provala Tu” dovranno inviare i loro contenuti fotografici e letterari attraverso il form (da compilare obbligatoriamente in tutti i suoi campi) presente nella sezione “Provala Tu”. Saranno accettate fotografie e didascalie fino a data da definire, a discrezione dell’editore, che verrà comunicata almeno una settimana prima nel sito di riferimento. Per la premiazione farà fede la data indicata nella e-mail.

    È ammessa una sola fotografia per test drive.

  3. Titolarità, Originalità e Divulgazione dei contenuti fotografici e testuali

    La presentazione della fotografia e della didascalia all’iniziativa “Provala Tu” implica necessariamente l’accettazione totale delle seguenti condizioni da parte dei partecipanti:

    1. Assenso alla pubblicazione e divulgazione della recensione presentata;
    2. Assenso alla pubblicazione e alla divulgazione della fotografia inserita nei canali di proprietà di Caval Service srl e nelle piattaforme social;
    3. La garanzia da parte del partecipante, che solleva da qualsiasi responsabilità Caval Service srl, della titolarità e originalità della fotografia e del testo inserito e che queste non costituiscano copia o modificazione totale o parziale di altra opera propria o altrui.
  4. Comitato di Valutazione

    Il comitato di valutazione sarà composto dai seguenti membri designati da Caval Service srl:

    Il sistema di analisi, selezione e valutazione delle fotografie e didascalie presentate è stabilito da Caval Service srl ed è insindacabile. Il Comitato di valutazione visionerà tutti i contenuti inseriti dai partecipanti e sceglierà le 3 migliori fotografie con didascalia.

    I 3 vincitori saranno annunciati entro 30 giorni dalla chiusura del contest e avvisati via e-mail e/o telefonicamente. Qualora il premiato non dovesse rispondere via e-mail o telefonicamente entro 8 giorni, il premio verrà assegnato al finalista successivo in graduatoria.

    Qualsiasi deliberazione del Comitato di valutazione è segreta. Caval Service srl non risponde delle opinioni espresse dal Comitato o da qualunque suo membro, prima o dopo l’assegnazione del riconoscimento, in relazione a qualsiasi opera presentata.

  5. Riconoscimenti

    I vincitori del contest “Provala Tu” che avranno presentato le 3 fotografie con didascalia più originali e interessanti riceveranno quale riconoscimenti 3 cofanetti SmartBox “Motori in pista”.

    Il concorso non potrà essere dichiarato deserto. Nel caso in cui un assegnatario dovesse rinunciare al premio quest’ultimo verrà devoluto alla onlus Città della Speranza.

    La decisione del Comitato di valutazione, che sarà inappellabile, sarà resa pubblica attraverso il portale Infomotori.com entro 30 giorni dalla chiusura del concorso.

    Per ogni fotografia con didascalia inserita Infomotori.com devolverà €3 alla Fondazione Città della Speranza.

  6. Cessione dei Diritti

    La partecipazione all’iniziativa “Provala Tu” implica che gli autori delle fotografie con didascalia cedano in esclusiva a Caval Service srl tutti i diritti di sfruttamento dei suddetti contenuti, intendendo con questo il diritto di riproduzione totale o parziale delle opere in qualsiasi forma: tipografica, elettronica e digitale in Italia e nel mondo.

    Per quanto qui non espressamente previsto, il presente concorso fotografico-letterario deve ritenersi disciplinato dalle norme del Codice Civile. Il concorso in particolare non è soggetto alla disciplina del DPR 430/2001 relativo alla disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, avendo a oggetto la produzione di opere fotografiche e letterarie, per le quali il conferimento del premio rappresenta un riconoscimento di merito personale e, di conseguenza, opere la fattispecie di esclusione di cui all’art. 6 comma 1 lettera a) del DPR 430/2001.

    Contatti: provalatu@infomotori.com